Bpest su 2 ruote       Pest Monumentale        Buda Medioevale        Bpest panoramica        Bpest luminosa       Bpest ebraica       Bpest floreale        


Csilla Mauchner mailto

BUDAPEST  LUNGO  DANUBIO -   intera giornata ( 5 - 6 ore )

Durante questa visita particolare, visitiamo Budapest passeggiando da Nord a Sud lungo il fiume Danubio. Si vedranno quasi tutti i monumenti famosi della capitale ungherese, ma noi vi facciamo vedere dettagliatamente i 3 quartieri situati al Danubio: la Città d'aqua a Buda ' Víziváros ', il Centrocittà a Pest ' Belváros ', la Città di Francesco a Pest ' Ferencváros ' ed i loro monumenti più rilevanti. Vi presentiamo in un modo originale la storia, l'architettura e le leggende dei 4 ponti più antichi della metropoli: il Ponte Margherita, il Ponte delle Catene, il Ponte Elisabetta ed il Ponte della Libertà. Il girocittà può essere eseguito solo a piedi, ed è proposto per persone individuali e per gruppi piccoli (mass.: 13-15 persone) che desiderano di vedere qualcos'altro dal solito. Questa visita di intera giornata può essere abbinata bene ai giricittà classici come per esempio: PEST MONUMENTALE e BUDA MEDIOEVALE e il tour completo BUDAPEST MAESTOSA, perchè non tocca a far vedere dettagliatamente quei monumenti, che sono previsti in quelle visite.

SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK!!
   


Lo stemma di Città d'aqua

Víziváros: Significa Città d'aqua che è una zona nel I. distretto amministrativo della parte Buda.
Monumenti principali: Chiesa Sant'Anna,  Casa di Casanova,  Bagno termale turco, Ponte Margherita

Lo stemma di Centrocittà

Belváros: Significa Centrocittà che è tutto il V. distretto della parte Pest.
Monumenti principali: Ponte delle Catene,  Accademia delle Scienze,  Palazzo Grescham, Piazza Széchenyi,  Ponte Elisabetta

Lo stemma di Città di Francesco

Ferencváros: Significa Città di Francesco che è il IX. distretto della parte Pest.
Monumenti principali: Ponte della Libertà,  Grande Mercato Coperto, Teatro Nazionale, Palazzo delle Arti



             



Si parte dalla Piazza Batthyány situata nella parte Buda, nel storico quartiere " Víziváros " che fu abitato una volta dagli artigiani, pescatori e barcaiuoli. Si vede la barocca Chiesa di Sant'Anna e quella casa, dove secondo la leggenda si alloggiò nell'epoca di Maria Teresa d'Asburgo, anche il malfamato personaggio italiano: Giacomo Casanova. Poi si va a dare un'occhiata all'interno di un vero bagno termale turco, costruito nel 1588 dal pascià di Buda, che si chiamava Sokoli Mustafa. Le terme Király, furono costruite come bagno rituale dei musulmani, funzionano anche oggi, e le sorgenti calde, munite di diversi minerali sciolti, danno la possibilità ai clienti di fare diverse cure termali. Dopo si raggiunge, passeggiando lungo il fiume Danubio, uno dei ponti più eleganti e recentemente ristrutturati di Budapest: il Ponte Margherita. La dittà Eiffel ricevette l'incarico di progettare il secondo ponte fisso nella capitale ungherese, che fu inaugurato nel 1876 a secondo del disegno del francese Ernest Goüin.


Chiesa di Sant'Anna

La casa di Casanova

Bagno turco "Király"

Ponte Margherita

Decorazione sul Ponte Margherita

Attraversando il Ponte Margherita a piedi, si apre un magnifico panorama: sull'Isola Margherita, sulle colline e Montecastello di Buda, e sul maestoso Parlamento ungherese. Questo è il punto più settentrionale dell'attuale girocittà. Arrivando a Pest ci si trova al confine del quartiere "Lipótváros" (Città di Leopoldo) e "Belváros", dove si vede subito il palazzo moderno della Sede dei deputati parlamentari - l'ex Sede del Partito Communista fino al 1989. Prendendo il tram che passa lungo il fiume Danubio, si raggiunge la centrale Piazza Széchenyi. Girando attorno alla bella piazza, vengono presentati tutti quei monumenti e palazzi che hanno qualche collegamento al famoso nobile ungherese che visse nel 19.secolo: la sua statua nel parco, l'Accademia delle Scienze e il monumento più rilevante, l'antico Ponte delle Catene con le sue statue di leoni. Questo ponte fu il primo ponte stabile, che collegava una volta la capitale Buda con la città commerciale Pest, inaugurato nel 1850. Architetti ed ingegneri scozzesi ed inglesi lavorarono sulla costruzione del ponte, che alla fine venne realizzato dopo una grande campagna di beneficienza pubblica, generata dal Conte István Széchenyi. Poi si vede lo stupendo Palazzo Grescham che oggi funziona come un'albergo di 5 stelle, e rappresenta il più bello e puro stile liberty a Budapest.


Accademia delle Scienze

Palazzo Grescham

Leone sul Ponte delle Catene

Vista dal Ponte delle Catene

Ponte delle Catene

Attraversando a piedi il Ponte delle Catene, possiamo ammirare la sua struttura armonica, e si apre un fantastico panorama: sul Palazzo reale, sulla gotica Chiesa di Mattia e sul Bastione dei pescatori, e sulle barche e navi fissi che galleggiano sul Danubio e funzionano come ristoranti e bar. Arrivando alla Piazza Clark, ai piedi del Montecastello, si vede subito a salire e scendere sul lato della collina la vecchia ed unica funicolare della città, in ungherese chiamata " Sikló ". Prendendo un tram, si arriva al famoso complesso termale di Buda: al Hotel e Bagno termale Gellért. Entrando nella hall delle terme, si fanno vedere i colorati mosaici e decorazioni di ceramiche che danno una bellezza ed un'eleganza particolare allo stabilimento, che fu costruito sempre in stile liberty tra 1912-18. Uscendo dai bagni si vedono i pilastri verdi del più stretto ponte del fiume, le colonne di acciaio del Ponte della Libertà. Fino alla II. Guerra Mondiale portava il nome dell'imperatore: Francesco Giuseppe, che si presentò personalmente all'inaugurazione del ponte nel 1896.


Hotel Gellert

Le Terme Gellert

Vista al Ponte Elisabetta

Architettura del Ponte della Libertà

L'ex Ponte Francesco Giuseppe

Attraversando il Ponte della Libertà a piedi, si apre uno straordinario panorama: sul Monte San Gerardo e in sua cima sul Monumento della libertà , sull'attuale e moderno Ponte Elisabetta che porta il nome della bella Principessa Sisi, e su un'altro aspetto del Montecastello e sulle colline di Buda. Quando si arriva nella parte Pest, ci si trova già nel rinomato quartiere " Ferencváros ", che per la sua popolare squadra di calcio, e per una sua breve via che si chiama "Via Pal", - si riferisce al romanzo di Ferenc Molnár: I ragazzi della Via Pál - è conosciuto anche in Italia e in tutta Europa. Al Grande Mercato Coperto si dedica un po' di tempo alla sosta di pranzo. Ristoranti self-service, bar o bancarelle con cibi tipici ungheresi sono a disposizione ai clienti. Dopo la sosta rinfrescante si raggiungere la parte nuova di "Ferencváros" dove negli ultimi 15 anni sono stati investiti miliardi di fiorini per costruire vari palazzi di divertimenti di Budapest ed uffici moderni, e sono stati ristrutturati numerosi abitazioni, a secondo delle condizioni ed aspettative del 21.secolo.


Grande Mercato Coperto

Palazzo delle Arti

Teatro Nazionale

Architettura del Teatro

Statua di Hilda Gobbi

Il nuovo Teatro Nazionale costruito lungo il fiume Danubio dai progetti di una donna ungherese: Mária Siklós, venne inaugurato nel 2002. Nel suo parco sono state inalzate numerose statue, rappresentanti dei famosi attori ed attrici ungheresi, che con la loro recita nei teatri o nei film di passato, hanno creato qualcosa eterna per l'arte drammatica ungherese. Il moderno Palazzo delle Arti costruito nel 2005, per la sua architettura ha vinto anche il premio del "Prix d'Excellence" della FIABCI Internazionale. In questo complesso culturale sono stati incorporati: la Sala Concerti Nazionale di Béla Bartók con 1.700 posti seduti, il Teatro di Festival, e il Museo Ludwig dell'Arte Contemporanea con un territorio espositivo di 12.700 metri-quadrati. A fianco del palazzo si trova una specie di ricostruzione della Torre di Babele, dove salendo su, si apre un incredibile panorama: sul Ponte Rákóczi e Petőfi, sul quartiere universitario di Budapest, sull'imponente fiume Danubio che domina nella capitale ungherese. Questo è il punto più meridionale dell'attuale girocittà. Per terminare la visita, si riprende il tram e si raggiungere la Piazza Vigadó, dove dando un'ultima occhiata al Ponte Elisabetta, finisce questo viaggio straordinario.





             


Su



BUDAPEST LUNGO DANUBIO - VISITA INDIVIDUALE

La visita si parte dalla Piazza Batthyány - fermata della Metro 2, linea rossa - di Buda e si va a piedi e con i mezzi pubblici di Budapest. Ingressi non sono previsti durante il girocittà. Per la vostra richiesta posso procurare dei biglietti o abbonamenti per il viaggio ed organizzare e prenotare posti e/o menu in un ristorante /locale centrale. Prenotando questo tipo di visita individuale mi dovete elencare tutti i servizi turistici che desiderate oltre il SERVIZIO GUIDA , ed a secondo del numero delle persone Vi manderò la mia offerta.


    Prenota la tua visita guidata   QUI   indicandomi:
  - nome e cognome
  - la data richiesta per la visita
  - numero dei partecipanti
  - numero di cellulare che portate in Ungheria
  - nome ed indirizzo del vostro alloggio a Budapest
  - indirizzo e-mail per spedire il voucher
  - servizio extra

Csilla Mauchner mailto

Contattateci via Skype:
Orari di servizio:
lunedì - venerdì
9,00 - 12,30

Skype Me™!




Le prenotazioni effettuate online si accettano solo se arrivano al più tardi 72 ore prima della data scelta.
Altrimenti si prega di telefonare o inviare la prenotazione in sms al nr cell:  +36-309417816 , indicando i dati richiesti sopra!



  BUDAPEST MAESTOSA  -   TOUR COMPLETO

Questa visita guidata solo in italiano viene organizzata ogni sabato, raccogliendo le prenotazioni dei turisti individuali. Il girocittà si parte con un minibus in gruppi piccoli di 6-12 persone, creando così un'atmosfera più intima ed amichevole. Durante la gita con la durata di intera giornata ( 6,5 - 7 ore ) i partecipanti possono visitare con una guida turistica professionale, i monumenti maestosi di PEST che furono maggiormente costruiti durante la epoca della Monarchia, e poi i monumenti medioevali di BUDA , dove si trovava fino a 100 anni fa la sede reale del paese. Il prezzo di partecipazione comprende: servizio minibus, servizio guida turistica, il pick-up al hotel, tutti gli ingressi, pranzo squisito in un locale carino del centrocittà.



Scoprite Budapest in 1 solo giorno!

Girocittà completo con pranzo

Partenze ogni sabato

Fai clicc sulla foto per i dettagli!

Budapest Maestosa:  65 Euro/persona


Su



 Budapest su 2 ruote        Buda Medioevale         Pest Monumentale        Budapest ebraica        Budapest luminosa       Budapest floreale

home