Santandrea artistica        Godollo reale        Ansa del Danubio        Eger vinifera        Ungheria religiosa       Mare ungherese - Balaton        Pecs mediterranea        


Csilla Mauchner mailto

KECSKEMÉT e PUSZTA RUSTICA - intera giornata (8-9 ore)

Vi invito a fare una escursione veramente divertente ed unica per visitare il capoluogo della pianura ungherese e una rustica fattoria. Durante questa gita potete avere un'immagine completa della vita dei contadini e pastori ungheresi, conoscete alcune razze di animali tipici magiari e vedete proprio ambiente autentico della gente semplice che vive o viveva una volta nella cosidetta 'puszta' (pronuncia: pusta) ungherese. Il programma si prevede di vedere anche uno spettacolo equestre e degustare i cibi e i liquori popolari della zona. La escursione consiglio a tutti che per un giorno desiderano di staccarsi dallo stress di una città e godere la tranquillità e particolarità di questa zona tipica ungherese.


SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK!!
   


Lo stemma di Kecskemét

Nome della città:     KECSKEMÉT
Regione:    Bács-Kiskun
Provincia:    Kecskeméti
Superficie:    321,36 km2
Popolazione:    111 724 abitanti (2015)
Distanza da Budapest:    90 km
Sito della città:    www.kecskemet.hu
Altre info sulla città:    KECSKEMÉT
Sito di Kodály:    Zoltán Kodály

Regione Bács-Kiskun in Ungheria




La denominazione della città viene dal nome di un'animale ' kecske ' - pronuncia: checiche - che in italiano vuol dire: capra. Kecskemét é il capoluogo della regione Bács-Kiskun, è situata nella Grande Pianura ungherese tra i fiumi Danubio e Tibisco ed è considerata la ottava città più grande dell'Ungheria. Una località importante dell'industria leggera, agricola ma principalmente alimentare. Città scolastica dove nacque e visse amico di Béla Bartók, insegnante di musica, il famoso compositore del XX. secolo Zoltán Kodály (1882- 1967). Quasi tutti i monumenti si trovano attorno alla piazza principale e centrale di Kecskemét.


Municipio in stile liberty

La Grande Chiesa cattolica

Palazzo 'Cifra' nel centro

Zoltán Kodály

Chiesa protestante

Teatro Katona József

Facendo una passeggiata possiamo vedere lequattro chiese appartenenti alle varie comunità religiose: cattolica, protestante, ebraica. I più bei palazzi dello stile liberty ungherese troviamo proprio in questa città, il bellissimo palazzo del Municipio - progettato da Lechner e Pártos 1897 - e il particolare e pittoresco palazzo 'Cifra' (1902) di cui le decorazioni di maioliche - prodotte dalla Manifattura Zsolnay - assomigliano più ai ricami ungheresi. Il Teatro Katona József fu progettato dagli stessi architetti viennesi Hellmer e Fellner che progettarono il Teatro di Allegria a Budapest, percui la assomiglianza delle due costruzioni è chiara.
A Kecskemét troviamo varie fabbriche di liquori che elaborano le frutte della zona producendo la cosidetta 'pálinka' © (pronuncia: pálinca) la grappa ungherese . La più famosa e profumata pálinka della zona è di albicocca , ma ugualmente si bevono come aperitivo o digestivo quelle fatte di prugna, ciliegia o pera.


Sinagoga di Kecskemét

Un 'hungaricum' - la grappa

Benvenuto con grappa e focaccia

Fattoria Tanyacsárda

Una vera tsarda

Show ecquestre

Lasciando la città Kecskemét ed avvicinandosi verso Budapest su strada regionale si va a visitare una fattoria rustica dove si può conoscere meglio la vera vita dei pastori ungheresi - butteri 'csikós' (pronuncia: cicosci); mandriani 'gulyás' (pronuncia: guiásci) -, ammirare le tipiche costruzioni dei contadini della pianura, vedere allevamenti di cavalli , e di bue e conoscere alcune razze di animali tipici ungheresi come per esempio: le pecore 'racka', maiale 'mangalica', il cane 'puli', ecc.
Partecipando nel programma della fattoria si può assistere ad un divertente spettacolo dei cavalli dove i butteri esibiscono la loro virtù e i giochi tradizionali. Dopo si prende una carozza e si fa un giro nella autentica pianura magiara. Dopo lo show ecquestre per richiesta si può provare ad andare a cavallo come fanno i butteri: senza sella. Il programma finisce nella cosidetta 'csárda' (pronuncia: ciárda) degustando i piatti tipici della puszta ed ascoltando la musica tzigana.


Mandria di cavalli

Buttero - 'csikós'

Mandriano - 'gulyás'

Musica tzigana al pranzo

Piatti tipici




KECSKEMÉT e PUSZTA RUSTICA - ESCURSIONE INDIVIDUALE

L' escursione può essere fatta andando con un'autoveicolo vostro o noleggiato. La escursione può prevedere la completa visita della città Kecskemét con la visita di una manifattura di grappa e in più la visita di una fattoria tipica della pianura vedendo uno spettacolo d'equestre. Possiamo organizzare e prenotare posti e menu nel ristorante caratteristico della fattoria con musica tzigana. Prenotando questo tipo di escursione individuale - budapestguidata@t-online.hu - ci dovete elencare tutti i servizi turistici che desiderate oltre il SERVIZIO GUIDA , ed a secondo del numero delle persone Vi manderemo la nostra offerta.


    Prenota la tua escursione   QUI   indicandomi:
  - nome e cognome
  - la data richiesta per la escursione
  - numero dei partecipanti
  - numero di cellulare che portate in Ungheria
  - nome ed indirizzo del vostro alloggio a Budapest
  - indirizzo e-mail per spedire il voucher
  - servizio extra

Csilla Mauchner mailto

Contattateci via Skype:
Orari di servizio:
lunedì - venerdì
9,00 - 12,30

Skype Me™!


Le prenotazioni effettuate online si accettano solo se arrivano al più tardi 72 ore prima della data scelta.
Altrimenti si prega di telefonare o inviare la prenotazione in sms al nr cell:  +36-30 9417816 , indicando i dati richiesti sopra!



GIOIELLI D'UNGHERIA -   TOUR COMPLETO

Una escursione che viene organizzata ogni domenica, raccogliendo le prenotazioni dei turisti individuali, partendo da Budapest con un minibus in gruppi piccoli di 6-12 persone, creando così un'atmosfera più intima ed amichevole. Durante la gita con la durata di intera giornata ( 8 ore ) i partecipanti possono visitare con una guida turistica professionale - parlante solo italiano - gli appartamenti reali del Castello barocco di GÖDÖLLŐ che una volta fu la residenza estiva della Principessa Sisi. Nel pomeriggio invece viene presentata la più bella e pittoresca cittadina del Danubio: SANTANDREA, che è considerata la città degli artisti, una delle poche località della comunità serbo ortodossa in Ungheria.
Il prezzo di partecipazione comprende: servizio minibus, servizio guida turistica, il pick-up al hotel, tutti gli ingressi, pranzo squisito in un locale carino di Santandrea.


Escursione a 2 graziose cittadine

nei d'intorni di Budapest:

GODOLLO e SANTANDREA.

Partenze ogni domenica

Fai clicc sulla foto per i dettagli!

Gioielli d'Ungheria = 80 Euro/persona



Su


Santandrea artistica        Godollo reale        Ansa del Danubio        Eger vinifera        Ungheria religiosa       Mare ungherese - Balaton        Pecs mediterranea        

home